gatti, cani e altri animali

YOUTUBE Diavolo della Tasmania liberato dal sacco si nasconde di nuovo nella trappola

  • Diavolo della Tasmania liberato dal sacco si nasconde di nuovo nella trappola
  • Diavolo della Tasmania liberato dal sacco si nasconde di nuovo nella trappola3
  • Diavolo della Tasmania liberato dal sacco si nasconde di nuovo nella trappola2
  • Diavolo della Tasmania liberato dal sacco si nasconde di nuovo nella trappola
  • Diavolo della Tasmania liberato dal sacco si nasconde di nuovo nella trappola3
  • Diavolo della Tasmania liberato dal sacco si nasconde di nuovo nella trappola2

ROMA – Il diavolo della Tasmania è un marsupiale che vive in Australia. L’animale di questa clip pubblica su YouTube, sembra soffrire della Sindrome di Stoccolma. Dopo essere stato liberato da un sacco per poter contribuire a ripopolare il territorio, si  mette a correre velocemente per finire di nuovo in una trappola ideata per poter catturare questi animali per curarli prima di rilasciarli nuovamente.

David Hamilton, un dottorando presso l’Università della Tasmania, ha girato il video postato su Reddit dove è  diventato virale ed è stato citato anche il Daily Mail. L’animale entra nel tubo di pvc facendo scattare dietro di lui la trappola.

I diavoli della Tasmania sono dei marsupiali considerati degli spazzini notturni che un tempo abitavano tutto il continente australiano. Ora, il piccolo marsupiale vive solo nello Stato australiano della Tasmania ed anche qui è a rischio di estinzione. I primi coloni europei arrivati in Australia, lo avevano chiamato “diavolo” perché era considerato un fastidio. per questa ragione veniva cacciato con lo scopo di ridurne il numero.

To Top