Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Intrappolato nel fango per 7 ore, cane resta accanto

THIORAM MAGNA – Un pensionato di 67 anni era rimasto bloccato in una palude di fango per sette ore. Il suo Labrador rimane per tutto il tempo accanto a fargli compagnia. La polizia rintraccia l’uomo grazie ad una telecamera a infrarossi montata su un elicottero.

Martin Kay era rimasto intrappolato mentre stava passeggiando con il suo cane a Thornham Magna nel Suffolk inglese. Il labrador nero Holly Blue è rimasto tutto il tempo accanto ed è stato l’unico a sentire, per tutte queste ore, le grida dell’uomo. 

Il Daily Mail pubblica le foto e il video del suo salvataggio avvenuto alle 7,30 di mattina dello scorso 18 gennaio. La polizia si era mobilitata dopo l’allarmediffuso da un amico dell’uomo che non vedeva rientrare a casa il pensionato. Kay, dopo essere stato soccorso, è stato trasportato a pochi chilometri di distanza dove è stato soccorso da un’ambulanza. Dopo essersi ripreso, il pensionato ha ringraziato i soccorritori ed ha parlato del suo fedele animale domestico, una femmina di Labrador: “E’ stata chiamata in causa per la prima volta. E ‘un cane molto leale. Si è molto ben comportata per la maggior parte del tempo”.

I soccorritori raccontano che Kay ha afferrato la mano di uno di loro e non la voleva più lasciare andare. “Gli abbiamo detto che doveva mollarci un attimo per essere soccorso e tirato fuori dal fango. Se non fosse stato per la telecamera termica non avremmo mai trovato martin Kay. Non riuscivamo a vederlo bene. Poi abbiamo visto Holly Blue e siamo intervenuti”.

Immagine 1 di 5
  • Intrappolato nel fango per 7 ore, cane resta accantoIntrappolato nel fango per 7 ore, cane resta accanto
Immagine 1 di 5

 


PER SAPERNE DI PIU'