gatti, cani e altri animali

YOUTUBE Kylie salva il gatto Liza e muore: micio diventa simbolo lotta contro il cancro

ROMA – Un semplice gatto è diventato il simbolo della lotta contro il cancro. Liza, un gattino randagio, è stata salvata da Kylie, una ragazzina di Atlanta malata di cancro. Le due hanno passato insieme appena due giorni e mezzo prima che la ragazzina fosse uccisa dal tumore, ma tra loro il rapporto era decisamente speciale. A raccontare la storia di questa incredibile amicizia è la mamma di Kylie, Robin Meyers, insieme all’associazione Mutual Rescue che aveva permesso l’incontro tra il gattino e la padroncina.

Da sempre Kylie desiderava un gatto, ma le sue terapie contro il cancro indebolivano il sistema immunitario e tenere un animale in un periodo così delicato era escluso. La ragazzina di Atlanta lottava dal 2014 contro un tumore alle ossa, ma nonostante i suoi 12 anni non ha mai perso il sorriso. Quando poi per la piccola non c’era più nulla da fare, i genitori l’hanno portata a casa ed è lì che è arrivata Liza. Racconta la mamma di Kylie:

“Quando ho sentito le persone parlare degli animali come angeli non ho mai capito realmente che cosa intendessero. Fino a quando Liza non ha incontrato Kylie”.

L’Angels Among Us Pet Rescue aveva trovato la gattina pelle e ossa e l’aveva portata in un rifugio, poi Kylie l’ha adottata:

“Si potrebbe dire che non ha avuto un inizio facile. Gli ultimi due giorni e mezzo di vita li ha trascorsi amando questo gattino malmesso e prima di morire ha chiesto al padre di trovare una cura per il cancro infantile e alla madre di prendersi cura del gattino”.

Ora Liza ha due anni e porta un po’ di felicità ai genitori di Kylie che continuano a mantenere vivo il loro ricordo con la pagina Facebook Smiley for Kylie, come racconta Robin:

“Tutte le volte che mi si siede vicino, piango. Penso sia la mia bambina che venga a consolarmi e a farmi le coccole”.

Ecco il video YouTube girato da Mutual Rescue per raccontare la toccante storia di Liza e Kylie.

To Top