Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Mamma cane salva cuccioli nel fango e acqua

Mamma cane salva i cuccioli. A causa delle intense piogge che hanno colpito Israele, una cagnetta è rimasta bloccata con 12 cuccioli sotto una casa.

TEL AVIV – Mamma cane salva cuccioli nel fango e acqua. A causa delle intense piogge che hanno colpito Israele, una cagnetta è rimasta bloccata con i suoi 12 cuccioli sotto una casa. La madre non si arrende al destino e decide di mettere in pericolo la sua vita pur di salvare i suoi piccoli. E così facendo riesce a portare al sicuro sette dei suoi piccoli, mentre gli altri cinque purtroppo non riescono a sopravvivere.

Prima di passare all’azione, mamma cane si lamenta e passeggia disperatamente accanto al padrone che sta provando a spalare il fango e l’acqua con un secchio. Il cane immerge le zampe nell’acqua per capire come riuscire a salvare i suoi piccoli. Poi annusa l’acqua e guarda in alto verso il padrone come a chiedere aiuto. Nel frattempo i suoi cuccioli continuano a piangere.

Alla fine, mamma cane si tuffa nella “piscina fangosa” e comincia a strisciare sotto la casa. Pochi istanti dopo riemerge portando con sè un cucciolo marrone e nero prima di tornare a riemergersi. Il post è apparso in origine su Facebook prima di finire anche su YouTube. A postarlo in rete è stato il rifugio per animali “Let The Animals Live” che si trova in Israele a Kfar Ruth vicino alla cittadina di Modi’in.

Immagine 1 di 7
  • Mamma cane salva cuccioli nel fango e acqua4
Immagine 1 di 7

 


PER SAPERNE DI PIU'