Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Megattera intrappolata nella rete da pesca chiede aiuto a canoisti

DOUBLE ISLAND -Una megattera cerca di comunicare con un gruppo di canoisti per farsi togliere una rete da pesca a cui è rimasta aggrovigliata. L’incredibile video è stato girato a Double Island Point sulla Sunshine Costa nel Queensland australiano.

La giovane megattera, cetaceo della famiglia delle balene, attira l’attenzione di un gruppo formato da 18 ragazzi che si stanno allenando a bordo dei kayak. Il video mostra la megattera lunga otto metri che nuota vicino al gruppo sfregandosi più volte contro i kayak. A questo punto, il gestore del tour operator che organizza il giro dei canoisti, Tyron van Santen, salta giù per aiutare il cetaceo.

Come ha fatto, la mettara; a far capire di avere bisogno di aiuto? Come racconta van Santen, l’enorme pesce avrebbe alzato la pinna fuori dall’acqua, per far vedere che era aggrovigliata ad una corda da pesca. Il ragazzo che la soccorre nota anche che ha diverse cicatrici e ferite sulla schiena e decide di provare ad aiutarla. Al Daily Mail, Tyron spiega che le balene e le megattere sono dotate di molta intelligenza. Lui ha deciso di agire così: “Con tutta la calma possibile ho preso la corda e l’ho tolta dalla balena. Ho seguito la corda fino alla sua bocca ed ho compreso che l’aveva inghiottita e forse insieme qualche altro materiale”.

A questo punto il canoista ha capito di non poter fare molto ed ha chiesto l’intervento del Dipartimento dei Parchi e della fauna selvatica. Quest’ultimi hanno monitorato la megattera per qualche giorno con lo scopo di rintracciarla, ma sfortunatamente non l’hanno trovata senza poterla almeno per il momento aiutare. 

Immagine 1 di 6
  • YOUTUBE Megattera intrappolata nella rete da pesca chiede aiuto a canoisti 6
Immagine 1 di 6

PER SAPERNE DI PIU'