Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Pipistrello atterra in campo, tennista lo soccorre

MADRID – Il tennista argentino Leonardo Mayer ha interrotto il suo incontro contro Feliciano Lopez ai Masters di Madrid per soccorrere un pipistrello caduto in mezzo al campo. Come mostra la telecamera che segue per qualche attimo il suo volo, l’uccello atterra sfinito sul campo.

Mayer ferma il match e, tra gli applausi dei sostenitori, raccoglie l’uccello con un telo e lo consegna ad un addetto. Poi torna a giocare.

Non sempre i pipistrelli appaiono così inoffensivi come in questo caso.  Alcuni pipistrelli vampiri hanno infettato di rabbia e ucciso 12 bambini in Perù  tra il febbraio e il settembre del 2015. La vicenda l’ha raccontata il Daily Mail ed è stata ripresa da Blitz Quotidiano.

Le vittima colpite da questa epidemia avevano un’età compresa tra gli 8 e i 15 anni. L’epidemia di rabbia non era stata comunicata perché la comunità locale, il gruppo etnico degli Achuar – residente nella regione Amazzonica di Loreto, al confine con l’ Ecuador – attribuiva le morti alla stregoneria e non ai pipistrelli vampiri. Secondo i medici, invece, i bambini sono tutti morti a causa della rabbia contratta dal morso dei pipistrelli vampiro, i Desmodus rotundus, che si nutrono esclusivamente di sangue prelevato attraverso gli incisivi e posseggono una glicoproteina nella saliva -nota come draculina- che ne evita la coagulazione.

Immagine 1 di 3
  • ipistrello atterra in campo, tennista lo soccorre
  • ipistrello atterra in campo, tennista lo soccorre
Immagine 1 di 3

 


PER SAPERNE DI PIU'