Blitz quotidiano
powered by aruba

YOUTUBE Squalo balena intrappolato in corda da pesca

Squalo balena intrappolato in corda da pesca. Un sub lo libera in pochi secondi. Il video e le foto.

CITTA’ DEL MESSICO – YOUTUBE Squalo balena intrappolato in corda da pesca. Un sub riesce a liberare uno squalo balena intrappolato in una corda da pesca. Il video e le foto le pubblica il Daily Mail e mostrano che il sub impiega solo 30 secondi per liberare l’enorme pesce. L’enorme corda rallenta il suo corpo: il sub si trovava là per caso ed ha avvistato la balena affannata decidendo di liberarla.

Il video è stato registrato nelle acque al largo dell’Isola Socorro che fa parte dell’arcipelago delle Revillagigedo in Messico, circa 200 miglia dalla costa. Il video è stato diffuso dal Smithsonian Channel in un programma che racconta i segreti degli squali. Nonostante le loro dimensioni colossali, gli squali balena sono pesci docili e non rappresentano una minaccia per l’uomo.

Si tratta del più grande pesce vivente sul pianeta. La loro vita è abbastanza lunga (si parla di più di 70 anni). La loro maturazione arriva tardi, intorno ai 30 anni, ma durante la loto vita danno alla luce pochi cuccioli.

Le minacce principali sono la pesca, la perdita del loro habitat, l’inquinamento marino, le collisioni con le barche, e il disturbo o le molestie che ricevono da barche e da sub impegnati in attività turistiche. non è stato però questo il caso: qui, un sub è infatti intervenuto per liberare lo squalo che altrimenti rischiava una lenta agonia e poi la morte, come conseguenza probabile.

Immagine 1 di 5
  • Squalo balena intrappolato in corda da pesca 5
Immagine 1 di 5

PER SAPERNE DI PIU'