Blitz quotidiano
powered by aruba

Cortocircuito: ebook di Eniday e IFT Studio in testa alle classifiche

ROMA – Nell’ebook realizzato da Eniday e IFTStudio si prende spunto dagli incontri dell’edizione 2016 del Festival Internazionale del Giornalismo di Perugia per definire lo stato dell’arte nella comunicazione moderna: attraverso lo studio di casi recentissimi come le strategie adottate da varie aziende per rispondere ai servizi di Report; le pagine di colossi come Coca Cola e General Electric, ormai più simili a vere e proprie testate che a siti corporate; le politiche di “ascolto” degli utenti attraverso i social e gli interventi di esperti (Giovanni Boccia Artieri, Mafe De Baggis, Anna Masera e molti altri), si prova a rispondere a domande sempre più attuali: il brand journalism salverà il giornalismo in crisi o rappresenta un’invasione delle aziende nel campo dei media?

La disintermediazione tra testate giornalistiche e grandi compagnie costituisce un rischio o garantisce maggiore trasparenza? E come lavora il comunicatore dell’era digitale? Se è vero che le aziende non possono fare giornalismo, ma sono diventate una fonte primaria e producono ormai informazione c’è bisogno di ridefinire professionalità e competenze, business plan delle testate tradizionali e forse l’idea stessa di giornalismo come la conoscevamo.


TAG: