Media

Aperitivi digitali #SocialCom, si inizia il 7 febbraio

Aperitivi digitali socialcom

Aperitivi digitali socialcom

ROMA – Bufale, fake news (e tanti altri) sono i temi del prossimo #SocialCom, il convegno che si terrà alla Camera dei deputati a maggio. Chi sono i protagonisti? Blogger, influencer della Rete, leader politici e d’azienda, che si incontreranno per discutere sul rapporto tra social media e informazione. E come anticipavamo su bufale e post verità , su come condizionano le scelte politiche ed economiche del Paese.

Come riporta la rivista digitale SocialCom:

Anche se il convegno si terrà tra il 9 e il 10 maggio, sarà anticipato da tutta una serie di aperitivi digitali, realizzati in collaborazione con Ferpi e Festa della Rete, pensati come vere e proprie tappe per avvicinarsi alla due giorni finale.

Le prossime elezioni si vinceranno sui social o la TV sarà ancora decisiva? I cittadini si fideranno ancora di quello che dicono le istituzioni e le aziende o crederanno piuttosto alla verità narrata dai propri amici? Chi sono davvero gli influencer?

Saranno questi i temi degli “Aperitivi digitali” organizzati da www.socialcomitalia.com a partire da martedi 7 febbraio alle 19.00. Si comincerà con “Audisocial, la classifica degli influencer”, presentazione della classifica Macchianera dei maggior influencer italiani (alcuni dei quali saranno presenti), in collaborazione con Festa della Rete, allo spazio Iqos Embassy in via Margutta, 3 a Roma. A presentare la prima classifica degli influencers: Gianluca Neri (Macchianera), Claudio Velardi e Mario Sechi.

Le tematiche proposte dai diversi aperitivi digitali, che si terranno settimanalmente all’Iqos Embassy, serviranno ad approfondire gli attuali scenari in un costante dialogo con un pubblico di politici, comunicatori, giornalisti e influencer.

Oltre all’appuntamento di martedì 7 ecco il calendario degli aperitivi:

23/02 Misinformation”. Walter Quattrociocchi presenta il suo lavoro sul tema della post verità discutendo dell’argomento con Riccardo Capecchi e Gennaro Migliore.

02/03 “Patrimonio culturale: l’uso dei social per eliminare confini e intermediazioni”. Dibattito sull’utilizzo e le opportunità che il digital può dare al sistema turistico italiano e al patrimonio dei beni culturali.

21/03 “Informazione e social media”. Dibattito su giornalismo e social network, per affrontare i cambiamenti che la rete impone.

30/03 Un errore sul web è per sempre?” Dibattito sul Diritto all’oblio.

06/04 “La comunicazione al tempo dei social network: innovazione, assenza di intermediari, immediatezza come cambia lo scenario.

11/04 “Innovazione digitale. Quali storytelling per un Paese che vuole raccontare il futuro?”

Durante questi eventi sarà lanciato un contest: “Dalla Rete al Parlamento”: tutti gli utenti interessati potranno inviare un loro contributo sui temi del convegno, tali contributi saranno pubblicati sulla rivista www.socialcomitalia.com e alcuni di loro, selezionati da una giuria di qualità, apriranno le sessioni del convegno “#socialcom17, l’informazione al tempo dei social” che si terrà come di consueto alla Camera dei Deputati il 9 e 10 maggio.

To Top