Media

Apple lancia iPhone X: riconoscimento facciale e animoji per festeggiare i 10 anni

Apple lancia iPhone X: riconoscimento facciale e animoji per festeggiare i 10 anni

Apple lancia iPhone X: riconoscimento facciale e animoji per festeggiare i 10 anni

NEW YORK – A dieci anni dalla nascita dell’iPhone, Apple ha deciso di festeggiarlo lanciando un nuovo modello. IPhone X arriva così nell’offerta di Cupertino con tante novità a partire dal riconoscimento facciale e dalla presenza delle animoji, le emoji che possono essere modificate coi movimenti del proprio visto.

Tim Cook, Ceo di Apple, ha presentato il 13 settembre dallo Steve Jobs Theatre di Cupertino l’ultimo dispositivo. Il riconoscimento facciale permetterà al telefono di superare la tecnologia Touch Id e di passare al Face Id, che non solo è più sicuro, ma apre agli utenti un’incredibile varietà di funzioni e applicazioni. Inoltre lo smartphone dispone di un display super retina con schermo da 5.8 pollici.

“One more thing”, ha detto Cook sorridendo. Un ultima cosa, così ha annunciato iPhone X citando il suo inventore Steve Jobs, che usava sempre questa frase per presentare i nuovi prodotti della Mela. L’iPhone X ha un costo di partenza di 999 dollari, sarà disponibile dal 3 novembre.

”E’ il futuro, Steve Jobs sarebbe orgoglioso di noi”, ha detto Cook chiudendo l’evento per la presentazione. Presentato anche l’iPhone 8, che sarà in vendita dal 15 settembre al presso di 699 dollari, mentre l’iPhone 8S partirà da 799 dollari, ma per le consegne bisognerà attendere a partire dal 22 settembre.

To Top