Media

Campo Dall’Orto, Fsni e Usigrai: “Monica Maggioni e Cda Rai seguano l’esempio”

Campo Dall'Orto, Fsni e Usigrai: "Monica Maggioni e Cda Rai seguano l'esempio"

Campo Dall’Orto, Fsni e Usigrai: “Monica Maggioni e Cda Rai seguano l’esempio” (Foto Ansa)

ROMA – La Federazione nazionale della stampa italiana e l’Usigrai, il sindacato dei giornalisti Rai chiedono subito un “nuovo vertice di alto profilo”, dopo le dimissioni del direttore generale Antonio Campo Dall’Orto, suggerendo a “presidente e Cda di seguire l’esempio del dg”.

 

In una nota congiunta, il segretario generale e il presidente della Fnsi, Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti, e il segretario dell’Usigrai, Vittorio Di Trapani, scrivono: “L’ultimo atto della crisi della governance della Rai, consumatosi con la definitiva uscita di scena del direttore generale Antonio Campo Dall’Orto, non può aprire una fase di incertezza per l’azienda e per il servizio pubblico radiotelevisivo. È necessaria una forte discontinuità: sarebbe opportuno che chi, negli ultimi due anni, ha cogestito l’azienda insieme con il direttore generale, ossia presidente e cda, ne seguisse l’esempio”, sottolineano Fnsi e Usigrai.

San raffaele

Continuano i sindacati dei giornalisti: “Con il Paese di fatto già in campagna elettorale, serve un nuovo vertice autorevole e competente in grado di assicurare la necessaria autonomia al servizio pubblico, non certo soluzioni di ripiego o comunque di seconda o terza fila. Scelte di altro profilo non farebbero che accelerare una deriva che aprirebbe scenari simili, se non più drammatici, a quelli di Alitalia”.

To Top