Blitz quotidiano
powered by aruba

Caso Regeni, Turchia: incontro Fnsi-Ue su libertà di stampa

 

ROMA – Il caso Giulio Regeni, il ricercatore friulano torturato a morte in Egitto, ma anche la libertà di stampa in Iran e Turchia, con il pugno di ferro del presidente Recep Tayyip Erdogan: sono stati alcuni dei temi al centro dell’incontro tra la Fnsi (Federazione nazionale della stampa italiana) e rappresentanti della Commissione europea. 

 

Al termine della maratona di sit-in organizzata sotto le ambasciate di Iran, Egitto e Turchia, una delegazione di giornalisti e manifestanti è stata ricevuta dal Capo della Rappresentanza della Commissione Europea in Italia, Beatrice Covassi, e dal Capo del settore affari politici della Rappresentanza, Emilio Dalmonte.

La delegazione era composta dal segretario e dal presidente della Fnsi, Raffaele Lorusso e Giuseppe Giulietti, dal segretario dell’Usigrai, Vittorio Di Trapani, dal vicepresidente di Reporter senza Frontiere Italia, Domenico Affinito, dalla portavoce di Articolo21, Elisa Marincola, dal coordinatore di Libera Informazione, Lorenzo Frigerio, e dal direttore generale di Amnesty International Italia, Gianni Rufini.

Ai rappresentanti della Commissione europea in Italia la delegazione ha esposto le motivazioni della manifestazione di lunedì a Roma, esprimendo la preoccupazione dei giornalisti italiani per le ripetute violazioni dei diritti umani e civili, e per la repressione della libertà di stampa in particolare, che in Iran, Egitto e Turchia vengono perpetrate ormai da anni.

Il Capo della Rappresentanza della Commissione in Italia ha ribadito la piena sintonia sui principi fondamentali alla base della manifestazione e la sensibilità della Commissione per i temi presentati dalla delegazione, temi già al centro dell’attenzione dell’istituzione.

Al termine dell’incontro sono stati infine illustrati i documenti approvati dall’Assemblea della Federazione europea dei giornalisti, riunita a Sarajevo il 25 e 26 aprile, sulle vicende di Giulio Regeni e dei giornalisti del quotidiano turco Cumhuriyet.