Blitz quotidiano
powered by aruba

Daily Mail vuol comprare Yahoo! Verizon e Google interessate

ROMA – Daily Mail vuol comprare Yahoo! Verizon e Google interessate. Yahoo! posticipa la scadenza per la presentazione delle offerte di acquisto di una settimana, dall’11 al 18 aprile. Lo riporta la stampa specializzata, sottolineando che i vertici di Yahoo! stanno incontrando i potenziali acquirenti. Verizon è una delle società che presenterà un’offerta, come ha più volte detto pubblicamente. Google anche è interessata. At&t e Comcast avrebbero invece deciso di farsi da parte.

Ma la notizia bomba è che la società inglese a cui fa capo il Daily Mail è in trattative con varie società di private equity per una possibile offerta per Yahoo!. Lo riporta il Wall Street Journal citando alcune fonti, secondo le quali il Daily Mail è una delle 40 società che ha espresso interesse per Yahoo!. La possibile offerta inglese potrebbe assumere due forme. La prima in cui la società di private equity acquista le attività core di Yahoo!, con il Daily Mail che prenderebbe le attività news e media.

La seconda è l’acquisto delle attività core di Yahoo! e la fusione di quelle media con le attività online del Daily Mail. Dalla fusione nascerebbe una nuova società guidata dal quotidiano inglese, concedendo una quota maggiore alla società a cui fa capo il Daily Mail.

Yahoo! stima un calo dei ricavi del 15-20% nel 2016. Lo riporta la stampa americana specializzata, sottolineando che il motore di ricerca avrebbe avvertito i potenziali acquirenti dell’atteso calo dei ricavi. La situazione finanziaria di Yahoo! sta peggiorando, mette in evidenza Recode. Yahoo! prevede anche un calo dei dipendenti a 9.000 unità alla fine del 2016 dai 10.500 unità nel 2015.