Blitz quotidiano
powered by aruba

Elezioni Usa: Donald Trump vince e i repubblicani festeggiano online…così

SAN FRANCISCO – Come sono state le visite a Pornhub durante le elezioni americane? Il sito Pornhub ha tracciato una mappa con i picchi in alto e in basso di utenti del maggiore sito per adulti. E i dati evidenziano come i repubblicani abbiano festeggiato con il , sottolinea Marco Paretti su FanPage.

Durante la giornata di martedì 8 novembre c’è stato uno sbalzo notevole tra la mattina, in cui si è segnalato un aumento del traffico pari al 17 per cento nelle prime ore della mattinata. Secondo i ricercatori di Pornhub, questo aumento sarebbe stato provocato dal permesso concesso ai dipendenti per votare, e usato anche per guardare il sito. Vero il tardo pomeriggio il traffico è crollato, segnando un calo del 23 per cento intorno alle 23, orario della Wast Coast. Solo alle 2 di notte, quando ormai era chiaro che Donald Trump sarebbe stato il nuovo presidente, gli utenti sono tornati sul sito.

Poco dopo la concessione della vittoria da parte di Hillary Clinton, c’è stato un aumento del 10 per cento nel traffico sul sito, segno che, sottolinea FanPage, “molti americani hanno deciso di rilassarsi dopo un’intensa giornata elettorale”.

Sono stati soprattutto i repubblicani a festeggiare collegandosi al portale, facendo segnare un aumento del 20 per cento alle 3 del mattino, mentre i democratici sono aumentati solo del 12 per cento.

FanPage riferisce anche dell’analisi per genere: nella mattinata dell’8 novembre sono stati soprattutto gli uomini ad accedere al sito, con picchi del 23 per cento, contro il 16 per cento delle donne. Ma sono stati anche i primi ad abbandonare il sito per controllare i risultati delle elezioni.

Dopo l’ufficializzazione dei risultati sono state invece le donne a collegarsi al sito, facendo segnare un aumento del 10 per cento, rispetto al 5 per cento degli uomini.


PER SAPERNE DI PIU'