Blitz quotidiano
powered by aruba

Email querela da Studio Legale Gargani è virus: se apri…

ROMA – Una email dallo Studio Legale Gargani, che annuncia una querela per diffamazione aggravata a carico di chi riceve la mail stessa, sta facendo cadere in trappola diversi utenti negli ultimi giorni. Spaventati dalla prospettiva di essere stati querelati da una persona sconosciuta per motivi sconosciuti, gli utenti si precipitano a scaricare l’allegato per poi ritrovarsi il computer infettato da un virus.

A mettere in guardia gli utenti è il sito Debunking.it, che riporta il testo della email:

Egr. Sig. / Sig.ra,
Con la presente Le scrivo in nome e per conto della mia assistita Francesca De Rossi per diffidarla dal proseguire con l’attività lesiva e dichiaratamente diffamatoria del diritto all’immagine, al nome, alla dignità e alla riservatezza della mia assistita, attività da Lei messa in atto via social media su Facebook.

Per aprire la querela prema sulla scritta “Scarica documento”

La invito, pertanto, a sospendere ogni attività lesiva facendo presente che ho già ricevuto mandato per adire le vie legali e tutelare in sede civile e penali i diritti della mia assistita.

Distinti Saluti.

Studio Legale Gargani
Tel. +39 06.42006977 – Fax 089200144
Email: info@studiolegalegargani.it

Nel documento che si va a scaricare, però, è ospitato un file .exe che è, in realtà, un trojan: un tipo di virus che si installa nel computer a insaputa del suo proprietario e che può danneggiare seriamente il sistema operativo del computer.

Lo Studio Legale Gargani, tuttavia, esiste veramente, ed è uno studio legale di Roma che non ha nulla a che fare con la truffa del virus nascosto nella querela, anzi: sarebbe stato a sua volta vittima di pirati informatici che hanno hackerato il sito e lo hanno usato per far partire le mail con la notifica di querela (e sottolineiamo: le querele non vengono mai notificate via mail, ma con un atto formale ben diverso). Lo stesso Studio Legale Gargani scrive, sul suo sito:

Il sito è momentaneamente off-line al fine di informare coloro che, a seguito di attacco SPAM che ha coinvolto numerose aziende in Italia, avessero ricevuto comunicazione e-mail da questo Studio con la quale si informava di presunta denuncia-querela da parte di tale sig.ra Francesca De Rossi.
La comunicazione in questione NON è stata inviata dallo Studio Legale Gargani che è vittima dell’attacco SPAM e, pertanto, non si ritiene responsabile di disagio che questa avesse procurato.