Media

Facebook, il “Mi piace” non basta più: arrivano nuovi tasti

Facebook, il "Mi piace" non basta più: arrivano nuovi tasti

Facebook

ROMA – I milioni di utenti che ogni giorno affollano Facebook, fra poco, avranno un modo rapido e immediato per esprimere il loro stato d’animo. Ad annunciarlo è stato Mark Zuckerberg, che ha spiegato di essere pronto ad aggiungere sei nuove funzioni intuitive che il mondo avrà a disposizione “a breve”.

Non c’è ancora una data precisa sullo sbarco delle nuove funzioni, come precisa il tabloid inglese Daily Mail, ma la rivoluzione si farà: oltre al classico “Mi piace“, infatti, sarà possibile cliccare su sei bottoni diversi per esprimere con un semplice tasto la nostra reazione ai post che ci troviamo di fronte ogni giorno.

“Love”, “Haha”, “Yay”, “Wow”, “Sad” e “Angry”: queste le emozioni che potremo mostrare all’esterno, per far capire il nostro stato d’animo. Basterà tenere premuto il mouse sul pulsante “Mi piace” (o il dito, da cellulare) per accedere alla vasta gamma di scelte da selezionare.

“Il pulsante ‘mi piace’ è stato parte di Facebook da tantissimo tempo – ha spiegato Zuckerberg – ogni giorni milioni di persone lo utilizzano come una semplice modalità di espressione. Ma non tutti i momenti sono bei momenti, e qualche volta gli utenti cercano modo alternativi per mostrare la loro empatia”.

Non c’è un vero e proprio modo per esprimere lo scarso apprezzamento verso un post, una sorta di “non mi piace” contro il quale lo stesso Zuckerberg si era sempre schierato sostenendo che avrebbe generato negatività.

To Top