Media

Facebook testa il pollice verso: tasto “non mi piace” in prova su chat Messenger

Facebook testa il pollice verso: tasto "non mi piace" in prova su chat Messenger

Facebook testa il pollice verso: tasto “non mi piace” in prova su chat Messenger

ROMA – Il pollice verso, il tanto atteso e mai finora concesso “Non mi piace”, potrebbe arrivare presto su Facebook. Almeno, questa è l’ipotesi, visto che una versione del nuovo pulsante è già in fase di test per ora solo sulla chat Messenger. Secondo quanto confermato da Facebook al sito TechCrunch, il social network vuole rendere la comunicazione via chat sempre più immediata e soprattutto “coinvolgente”.

Per questo – sulla scia di un’analoga funzione di iMessage di Apple – sta testando la possibilità di rispondere con una “reazione” a quanto viene scritto, sfruttando le icone che già conosciamo sul social anche se con qualche modifica: ci sono il “Mi piace” classico col pollice all’insù, la faccina che ride, quella con gli occhi a forma di cuore, l’emoji che piange e quella con l’espressione arrabbiata. La novità principale è l’aggiunta dell’icona col pollice verso, il “Non mi piace” che tanti utenti aspettano anche nel News Feed.

Facebook spiega che il pollice verso su Messenger è da intendersi come un “no”, visto che gli utenti usano spesso la chat per organizzare attività o per coordinarsi su qualcosa. A fine febbraio Facebook ha festeggiato il primo anno di vita delle reazioni ai post: dal lancio globale gli utenti ne hanno generate 300 miliardi. La più utilizzata è stata “Love”, l’icona del cuore.

To Top