Media

Fnsi alla consegna dei riconoscimenti di Pio la Torre per i diritti nella lotta alla mafia

Fnsi alla consegna dei riconoscimenti di Pio la Torre per i diritti nella lotta alla mafia

Fnsi alla consegna dei riconoscimenti di Pio la Torre per i diritti nella lotta alla mafia

ROMA – La cerimonia con la consegna dei riconoscimenti “Pio La Torre per i diritti” si terrà il 13 settembre a partire dalle 10.30 del mattino presso la sede della Federazione nazionale stampa italiana, Fnsi, a Roma. Una manifestazione in memoria di Pio La Torre e per la lotta alla mafia che è stata promossa da Cgil, Avviso Pubblico e Fnsi.

Una cerimonia, organizzata in occasione del 35° anniversario dell’approvazione della legge Rognoni-La Torre, per consegnare delle targhe di riconoscimento a coloro che, nel mondo del sindacato, della pubblica amministrazione e del giornalismo, si sono particolarmente distinti per l’impegno civile e politico, per la democrazia, i diritti e la legalità.

Saranno presenti: il segretario confederale della Cgil, Giuseppe Massafra; il presidente di Avviso Pubblico, Roberto Montà e il responsabile legalità della Fnsi, Michele Albanese che, insieme con Paolo Borrometi, Franco La Torre, Marco Omizzolo, Stefania Pellegrini, Pierpaolo Romani e Luciano Silvestri, ha partecipato alla selezione di storie esemplari di antimafia e di impegno civile. Conclude Piergiorgio Morosini, componente del Consiglio superiore della magistratura.

Appuntamento alle ore 10.30 presso la sede della Fnsi, in corso Vittorio Emanuele II, 349.

To Top