Blitz quotidiano
powered by aruba

iPhone scarico, come ricaricarlo senza caricabatterie

Per poter ricaricare il vostro iPhone o da un altro iPhone o da un qualsiasi altro dispositivo iOS è necessario che vi dotiate semplicemente di un cavo USB OTG compatibile con i dispositivi Apple.

ROMA – Uno degli incubi più grandi negli ultimi tempi è restare senza batteria nel telefono. Legittimo, quindi, che prenda il panico quando magari il nostro smartphone si sta per scaricare e abbiamo lasciato il caricabatterie a casa o lo abbiamo dimenticato da qualche parte. Tranquilli, se possedete un iPhone esiste un soluzione per ricaricarlo anche senza corrente.

Per poter ricaricare il vostro iPhone o da un altro iPhone o da un qualsiasi altro dispositivo iOS è necessario che vi dotiate semplicemente di un cavo USB OTG compatibile con i dispositivi Apple. Un cavo, per chi non lo sapesse, reperibile anche nei supermercati attraverso il quale si possono collegare direttamente al telefono delle periferiche, quali chiavette USB, disk, tastiere o, addirittura, in certi casi, stampanti o, nel nostro caso, ad un altro telefono. Basta collegare lo smartphone scarico ad un altro a piena potenza e il vostro telefono si ricaricherà sfruttando la carica dell’iPhone o dell’iPad a cui vi siete collegati, senza bisogno di caricabatterie o prese di corrente.

Si raccomanda, ovviamente, di usare cavi e connettori originali Apple o compatibili e certificati per evitare di arrecare danni al vostro telefono o anche, più semplicemente, perché potreste non riuscire a sincronizzare e collegare i vari dispositivi.