Media

Manchester: scrive su Twitter “peccato non sia morto Guardiola”, denunciato

Pep Guardiola (foto Ansa)

Pep Guardiola (foto Ansa)

ROMA – “Che delusione, fra i 20 morti di Manchester non c’è Guardiola!”: per questo tweet uno spagnolo Jorge Larios è stato denunciato alla procura per “incitazione all’odio e alla violenza” dall’associazione dei giuristi catalani Drets. La moglie e le due figlie di Guardiola erano al concerto di Ariana Grande a Manchester. Cristina Serra, moglie del tecnico catalano, e le figlie Maria e Valentina sono riuscite ad allontanarsi incolumi, sebbene in stato di choc.

Oltre al commento violento contro l’allenatore catalano del Manchester City, Larios aveva anche scritto: “E il peggio è che non ci sia nemmeno un catalano morto”. Dopo l’annuncio della denuncia di Drets, l’account @ArmyLDH di Larios su Twitter è stato cancellato. La denuncia è ora nelle mani della procura spagnola.

To Top