Blitz quotidiano
powered by aruba

Reteconomy, raccolta pubblicitaria record: +80% nel 2015

MILANO – Reteconomy, la tv nata nel 2011 e dedicata ai temi dell’economia, del lavoro e del fisco, in onda ogni giorno sul canale 512 di Sky, supera ogni previsione e segna una raccolta pubblicitaria in aumento dell’80% nel 2015 rispetto all’anno precedente, con una crescita a tre cifre nell’ultimo trimestre 2015 (+100%).

 

Per l’amministratore delegato Andrea Baracco,

“A 10 mesi dal passaggio al canale 512 le aziende iniziano a considerare Reteconomy come piattaforma media mirata per raggiungere un target con elevato potere economico grazie ad una programmazione originale e distintiva. I risultati premiano il lavoro di accreditamento presso il mercato e la qualità editoriale dei format”

Il nuovo palinsesto si propone ricco di conferme a partire da Buongiorno Economia, striscia quotidiana di news economico-finanziarie; I Tartassati, il primo talk show dedicato alle vessazioni, anomalie, tributi del nostro sistema fiscale, condotto da Francesco Specchia, giornalista di Libero, in onda tutti i giovedì alle ore 22,00; Economy up, programma sull’Italia che vuole crescere: start up, innovazione e Made in Italy sono gli ingredienti del programma nato dall’idea di Giovanni Iozzia, già direttore di diverse testate di settore come Capital, Panorama Economy e Economy up, ritornerà in onda tutti i martedì alle ore 22,00 a partire da marzo; Terzo Canale Show, talk show in onda i giovedì alle 22,00, dedicato alla responsabilità sociale d’Impresa che unisce cultura, società e imprese responsabili, ideato e condotto da Enzo Argante, Presidente di Nuvolaverde e Premio Areté, in collaborazione con la scuola superiore Marelli Dudovich di Milano.

Ma la proposta di Reteconomy offre anche numerose novità mirate ad un pubblico sempre più attento ed esigente. Silicio, striscia quotidiana dedicata alle nuove tecnologie, presentata da Gabriele Di Matteo in collaborazione con Intel in onda alle ore 7,30 seguono le repliche ( ore 8,55 – 11,55 – 14,55 – 18,55 – 19,55 – 23,20).

In progettazione Green Trasformation (i nuovi scenari della Green Economy) con Chiara Priante, collaboratrice di “TuttoGreen”, inserto speciale del quotidiano La Stampa; TG auto, presentato da Ilaria Brugnotti, giornalista di Reteconomy, il primo Tg completamente dedicato all’automobile, in onda tutti giovedì alle ore 6,55 a seguire le repliche (9,55 – 11,25 – 13,55 – 16,55 – 21,25 – 23,55) con notizie, approfondimenti, servizi, curiosità e interviste esclusive e inedite ai protagonisti del mondo dell’auto. Particolare attenzione viene rivolta agli aspetti economico-finanziari del settore automotive, strettamente legati all’attualità, senza trascurare le novità di prodotto e l’universo “hi tech”. Inoltre, all’interno di ogni puntata sarà proposto TG corse, l’approfondimento legato al Motosport e all’universo dei motori e della velocità, a quattro e a due ruote.

Anabasi, una serie di reportage che raccontano l’inserimento nel mondo del lavoro da parte degli immigrati, presentato da Anna Olivero, giornalista di Reteconomy in onda da aprile; In progettazione Formiche TV, interviste one-to- one a grandi personaggi dell’economia e della politica, ideato e condotto da Flavia Giacobbe, direttore dell’omonima testata.

Dall’ottobre 2015 la raccolta pubblicitaria di Reteconomy è affidata alla Picasso Consulting, diretta da Marcello Picasso, che contribuisce alla valorizzazione della proposta editoriale, con una politica commerciale sempre attenta alle tendenze e alle innovazioni dei format televisivi e dei contenuti, a beneficio di aziende leader e importanti brand in diversi settori. Tra i nuovi investitori troviamo marchi di prestigio come: BMW, Mercedes, Fastweb, Reale Mutua e Chanel.

Immagine 1 di 4
  • Reteconomy, raccolta pubblicitaria record: +80% nel 201504
Immagine 1 di 4