Media

Uspi, convegno a Roma il 15 dicembre su “Realtà e sviluppo dell’editoria locale”

Uspi-convegno-editoria

Uspi, convegno a Roma il 15 dicembre su “Realtà e sviluppo dell’editoria locale”

ROMA – Venerdì 15 dicembre l’Uspi (Unione stampa periodica italiana) dedicherà l’intera giornata ai temi più impellenti per la piccola e media editoria, cartacea e online, con un convegno dal titolo “Realtà e sviluppo dell’editoria locale” che si terrà presso l’Hotel Columbus di via della Conciliazione 33 a Roma.

Alle ore 10:00 si terrà un seminario su “Contributi pubblici e contratti di lavoro, in particolare quello giornalistico” della durata di tre ore. Le lezioni saranno dirette da rappresentanti del Dipartimento editoria della presidenza del Consiglio (DIE) e della Federazione nazionale della stampa (Fnsi). Il Corso è gratuito per gli associati Uspi, mentre i non associati potranno partecipare al costo di € 150.00.

Alle ore 15:00 si svolgerà il convegno “Realtà e sviluppo dell’editoria locale”. Sul tema, esporranno i loro pareri  i rappresentanti, ai massimi livelli,  del Governo, della Federazione della stampa, dell’Autorità per le garanzie nelle comunicazioni e dell’Università La Sapienza di Roma. Concluderà i lavori il segretario generale dell’Uspi, Francesco Saverio Vetere.

Infine, che sabato 16 dicembre, alle ore 12:00, papa Francesco riceverà gli associati Uspi in udienza riservata.

Costituita nel 1953 con atto pubblico, l‘Unione stampa periodica italiana (Uspi), non persegue fini di lucro ma svolge prevalentemente attività di assistenza ai propri iscritti (circa 3.000 testate periodiche, anche telematiche, edite o trasmesse con qualunque mezzo da medie e piccole imprese editoriali e da enti e associazioni no-profit) e di loro rappresentanza in tutte le sedi pubbliche o private nelle quali tale rappresentanza è richiesta o prescritta.

To Top