Blitz quotidiano
powered by aruba

WhatsApp, novità sulla doppia spunta blu: ecco cosa cambia

ROMA – A distanza di quasi un anno e mezzo dall’introduzione della famigerata doppia spunta blu, WhatsApp cambia e introduce una piccola novità. Una novità che, forse, solo i più attenti tra coloro che hanno effettuato l’ultimo aggiornamento se ne saranno accorti finora, infatti, era possibile sapere di essere ignorati dai propri destinatari soltanto cliccando sulla conversazione specifica.

Con l’ultimo aggiornamento, i tecnici della popolare app di messaggistica gratuita hanno deciso di venire ulteriormente incontro agli utenti, introducendo la doppia spunta blu anche nell’elenco delle chat, nel caso in cui l’ultimo messaggio della conversazione sia il nostro e sia stato letto. Ma WhatsApp non si ferma qui, con l’ultimo aggiornamento infatti sarà possibile anche condividere documento di testo. I primi utenti a beneficiarne sono stati quelli raggiunti dall’update alla versione 2.12.453 per Android.

I quali stanno notando un’icona a forma di documento nel menù dedicato agli allegati. Una volta cliccata, si aprirà una finestra con tutti i documenti pdf presenti sul proprio smartphone.

Su iOS, invece, si va anche oltre: i PDF infatti possono essere attinti anche sui servizi cloud. Sia per Android che per il sistema operativo di Apple, tuttavia e almeno per ora, i documenti supportati per la condivisione sono solo in pdf. Il formato previsto da Adobe.

LEGGI ANCHE: “La ragazza psicopatica”, la pagina Facebook

Immagine 1 di 41
  • LA-RAGAZZA-PSICOPATICA-PAGINA-FACEBOOK (42)
Immagine 1 di 41

TAG: