Blitz quotidiano
powered by aruba

WhatsApp, più di 50 novità nel nuovo aggiornamento

Presto su sull'app Store ci sarà la versione 2.12.14 ed è un modo per migliorare la qualità dell’applicazione. Ci saranno più di 50 novità che verranno introdotte con questo aggiornamento.

ROMA – Sta per arrivare una nuova versione di WhatsApp. Presto su sull’app Store ci sarà la versione 2.12.14 ed è un modo per migliorare la qualità dell’applicazione. Ci saranno più di 50 novità che verranno introdotte con questo aggiornamento.

Avendo ottenuto un changelog interno, molte delle novità sono cambiamenti tecnici che poco dicono all’utente finale. Non mancano, tuttavia, alcune novità interessanti. Le novità sono certamente tante, anche se alcune di queste potrebbero non essere totalmente confermate o, comunque, verranno attivate in futuro con altri update che saranno rilasciati su App Store da WhatsApp.

Ecco la lista delle nuove funzioni:

  • Miglioramenti per la vista dedicata alle chat.
  • Migliorato il design su iOS 6 per la sezione “Recenti”.
  • “GarbageClose” e “GarbageOpen” rimosse per introdurre una nuova alternativa via codice.
  • Aggiunta la sezione “Sicurezza” (disabilitata).
  • Aggiunti alcuni codec audio.
  • Sbloccata la sezione Link in Media per visualizzare tutti i link condivisi.
  • Possibilità di rendere preferiti dei file media durante la visualizzazione.
  • Aggiunta la funzione “media slides” quando si guardano dei file media.
  • Aggiunti sfondi in tinta unita.
  • Aggiunta la verifica end-to-end per le chat (disabilitata)
  • Aggiunta la verifica end-to-end per le chiamate (disabilitata).
  • Aggiunta una password numerica da 6 cifre per la verifica end-to-end.
  • Aggiunta una funzione per capire se un video non si trova nel backup iCloud (disabilitata).
  • Esteso e migliorato il supporto ad iCloud.
  • Possibilità di inviare documenti esterni tramite l’opzione nativa di condivisione (disabitata).
  • Aggiunto un visualizzatore in-app per documenti doc, pdf, xls, pptx, txt e altri (disabilitato).
  • Criptaggio end-to-end per i gruppi e le liste brodcast (disabilitato).
  • Esteso il supporto all’identificazione die prefissi.
  • Bug fix.
  • Aggiornati gli UDID dei beta tester.
  • Aggiunta la sezione di gestione dei documenti (disabilitata).
  • Introdotto il supporto alla funzione per riparare i documenti corrotti.
  • Possibilità di importare i documenti da servizi di hosting come Dropbox per inviarli tramite WhatsApp (disabilitata).
  • Aggiunte nuove scorciatoie per il 3D Touch (solo nella beta).
  • Migliorato il supporto alle notifiche in-app.
  • Possibilità di visualizzare l’ultimo messaggio di stato nella Chat per ogni cella contatto.
  • Funzione di auto-download dei documenti (disabilitata):
  • Normalmente si possono inviare documenti fino a 64Mb, ma è stata introdotta una funzione sperimentale per innalzare questo limite.
  • Possibilità di inoltrare più documenti alla volta (disabilitata).
  • Possibilità di rimuovere i documenti inoltrati se il ricevente non ne supporta la ricezione (disabilitata).
  • Migliorato il contatto per il supporto di WhatsApp.
  • Miglioramenti per VoiceOver.
  • Nuovo visualizzatore “TermsIllustration”.
  • Miglioramenti per l’importazione dei file da iCloud, Dropbox, Google Drive, ecc (disabilitata).
  • Aggiunto un avviso quando un utente cerca di aprire un sito internet senza connessione.
  • Migliorata la sezione link.
  • Aggiunto un tutorial per la condivisione dei file media (disabilitata).
  • Aggiunto un browser in-app per visualizzare i link direttamente in WhatsApp (al momento disabilitata, ma dovrebbe essere attiva nella versione ufficiale di WhatsApp 2.12.14).
  • Possibilità di impostare come preferito un documento (disabilitata).
  • Possibilità di togliere il preferito da tutti i messaggi.
  • Rimossa la sezione “Info Pagamenti”.
  • Rimosse tutte le funzioni relative al pagamento della quota annuale di WhatsApp.
  • Aggiunta un’opzione per usare le informazioni di WhatsApp per migliorare l’esperienza d’uso di Facebook.
  • Ridisegnata la schermata di benvenuto di WhatsApp.
  • Possibilità di esportare la cronologia delle chat in formato zip.
  • Adesso è possibile scegliere di allegare i file media nel file zip alle chat.
  • WhatsApp non scaricherà file che peseranno più di 32 MB su rete cellulare. • Possibilità di esportare i documenti ricevuti su WhatsApp in Dropbox, Google Drive, MEGA, ecc.
  • Questa versione di WhatsApp è compatibile con TUTTE le app per l’hosting di file che supportano la funzione di condivisione nativa di iOS 8 o successivi.
  • Funzione “Importa da” che offre la possibilità di importare in WhatsApp file media tramite un’app di hosting ed inviarli ad altre persone.
  • Migliorate le traduzioni.
  • Miglioramenti per l’esportazione delle chat.
  • Miglioramenti per la selezione dei colori in tinta unita.