Media

YOUTUBE Bbc, memo ai giornalisti su come vestirsi: “Niente jeans, cardigan e…”

YOUTUBE Bbc, memo ai giornalisti su come vestirsi: "Niente jeans, cardigan e..."

YOUTUBE Bbc, memo ai giornalisti su come vestirsi: “Niente jeans, cardigan e…”

LONDRA – I dirigenti della BBC stilano un singolare promemoria in cui, tra diversi divieti, comunicano ai giornalisti tv di non indossare abiti di Marks&Spencer, la nota multinazionale britannica. Marks&Spencer ha vestito il Middle England per più di 100 anni, scrive il Daily Mail, ma ora sembra che per alcuni “pesci grossi” della BBC non sia all’altezza.

Per Una popolare brand lanciato da M&S nel 2001, è il nome saltato fuori nell’elenco circolato tra i presentatori, tra ciò che non va indossato in video.

Il promemoria della BBC ha sollevato molte reazioni negative tra alcuni componenti dello staff; è trapelata una mail in cui Sam Smith, la senior editor della BBC, prega il team di “fare un passo avanti” per quanto riguarda la moda.

Accanto a una lunga lista di divieti, che includono gioielli, pellicce, prodotti in pelle, coccodrillo, leggings fantasia o in PVC, la Smith scrive senza mezzi termini: “Evitare Per Una“.

Non è menzionato nessun altro marchio né fornita alcuna spiegazione sul motivo per cui la linea Per Una dovrebbe essere evitata, ma gli utenti di Mumsnet (website britannico per genitori) avevano precedentemente deriso e bollato la linea Per Una come “antiquata”.

La Smith, direttrice di Inside Out Sud Ovest della BBC, programma di informazione, ha scritto le sue affermazioni in un memorandum, con oggetto “Cosa indossare”, dopo aver sfavorevolmente giudicato le colleghe dei notiziari delle 18.30.

La Smith sul promemoria, alle donne scrive una serie di suggerimenti: il punto di partenza è una giacca smart, poi “qualcosa di nero per le storie cupe. Le gonne dovrebbero arrivare al ginocchio, i capelli toccare le spalle. Nessun cardigan. Evitare Per Una”.

Per quanto riguarda gli uomini, afferma:”Jeans e pantaloni chino generalmente non vanno indossati. I chino sono apparsi sullo schermo con gli Haicurt 100 (gruppo pop degli anni ’80)” e conclude il promemoria sostenendo che “la Tv è totalmente artificiale. Ciò che nella vita reale sembra il meglio, in televisione può apparire decisamente fuori luogo”.

To Top