Media

YouTube censura video sui gay (compresi Lady Gaga, Katy Perry…)

YouTube censura video sui gay (compresi Lady Gaga, Katy Perry...)

YouTube censura video sui gay (compresi Lady Gaga, Katy Perry…)

ROMA – YouTube censura i video che trattano, anche solo lontanamente, tematiche legate al mondo omosessuale o Lgbt (lesbo, gay, bisessuale e transessuale) in generale, comprese interviste e video musicali di popstar come Katy Perry e Lady Gaga. E viene sommerso di critiche.

La vicenda, spiega il sito Gay.it, risale ad alcuni giorni fa, quando qualcuno si è accorto che se sul computer è installato il “filtro famiglia” non vengono visualizzati contenuti che trattano la tematica omosessuale. Un filtro che oscura anche videoclip di matrimoni gay, racconti di coming out, interviste e testimonianze, oltre a video musicali di artisti come Lady Gaga, Mariah Carey, Miley Cyrus, Katy Perry, Kylie Minogue, Nicki Minaj, Christina Aguilera.

In breve parte la mobilitazione, sotto l’hashtag #YouTubeIsOverParty. E alla fine il portale di Google prova a replicare così:

“Siamo molto orgogliosi di rappresentare la comunità LGBTQ e tante altre voci nella nostra piattaforma. L’intento della modalità limitata è quello di filtrare i contenuti per adulti per quella piccola percentuale di utenti che desiderano vivere un’esperienza più spinta. Ci dispiace per la confusione che questa modalità ha causato, stiamo esaminando tutte le vostre preoccupazioni. Noi accettiamo i vostri consigli e la vostra passione per trasformare YouTube in una comunità inclusiva, variegata e vibrante”.

To Top