motori

Alessandro Pepe muore in incidente al Rally Rose’n Bowl a San Marino

Alessandro Pepe muore in incidente al Rally Rose'n Bowl a San Marino

Alessandro Pepe muore in incidente al Rally Rose’n Bowl a San Marino

SAN MARINO – Incidente mortale durante il rally ‘Rose’n Bowl’ a San Marino: ha perso la vita il pilota Alessandro Pepe, 43 anni, originario di Coriano (Rimini) e residente sul Titano. Ferite lievi per il navigatore.

Pepe era alla guida di una A112 Abarth e gareggiava nella categoria auto storiche. Secondo una prima ricostruzione della Polizia civile, scrive il Resto del Carlino, quando l’auto è arrivata nei pressi di un dosso ha perso il controllo ed è finita contro il muretto di cinta di un’abitazione. La gara è stata sospesa.

Il pilota non è deceduto nell’impatto: è stato soccorso e portato all’ospedale di Stato, ma dopo un paio d’ore, verso le 12, i sanitari ne hanno dichiarato il decesso.

San raffaele

Il rally è giunto alla 17/a edizione e lo stesso Alessandro Pepe, che nella vita lavorava al ‘Conad Azzurro’ di Serravalle, pare avesse già gareggiato diverse volte. L’indagine sull’incidente – che non ha coinvolto spettatori – è affidata alla polizia civile di San Marino. Il pilota partecipava a una delle tre prove speciali, denominata ‘Le tane’, in cui era divisa la gara, valida per il Campionato Sammarinese e Campionato Erms.

To Top