motori

F1, GP Silverstone (Gran Bretagna) ordine arrivo. Hamilton pole, poi Raikkonen e Vettel (Ferrari)

F1, GP Silverstone (Gran Bretagna) ordine arrivo. Hamilton pole, poi Raikkonen e Vettel (Ferrari)

F1, GP Silverstone (Gran Bretagna) ordine arrivo. Hamilton pole, poi Raikkonen e Vettel (Ferrari)

F1, GP Silverstone (Gran Bretagna) ordine arrivo. Hamilton pole, poi Raikkonen e Vettel (Ferrari)

SILVERSTONE (GRAN BRETAGNA) – Lewis Hamilton ha ottenuto la pole position del Gran Premio d’Inghilterra, la sesta stagionale: con il tempo di 1’26″600, il pilota della Mercedes ha preceduto il ferrarista Kimi Raikkonen. Terzo crono e seconda fila per il compagno di squadra Sebastian Vettel. Hamilton è tuttavia sott’inchiesta per aver ostacolato Romain Grosjean durante le qualifiche e il verdetto dei commissari di gara potrebbe quindi anche variare la sua posizione in griglia. Sul circuito di Silverstone, dopo quella del mattino, la pioggia ha continuato a cadere anche nella Q1, lasciando poi la pista bagnata in Q2 e Q3.

Hamilton, alla 67/a pole in carriera e sesta stagionale, ha preceduto Raikkonen di 547 millesimi e Vettel di 756. Quarto crono per l’altro pilota Mercedes Valtteri Bottas (+0″776), il quale tuttavia dovrà scontare una penalizzazione di 5 posizioni in griglia per la sostituzione del cambio; la seconda fila, pertanto, sarà completata da Max Verstappen, su Red Bull (quinto tempo, +1″530). Dalla terza fila partiranno Nico Huelkenberg su Renault (+2″256) e Sergio Perez su Force India (+2″302); dalla quarta Esteban Ocon su Force India (+2″474) e Stoffel Vandoorne su McLaren (+2″818); e dalla quinta Bottas e Romain Grosjean su Haas (+2″949).

Eliminati in Q1: Lance Stroll (Williams), Kevin Magnussen (Haas), Pascal Wehrlein (Sauber), Marcus Ericsson (Sauber) e Daniel Ricciardo (Red Bull). Fuori in Q2: Jolyon Palmer (Renault), Daniil Kvyat (Toro Rosso), Fernando Alonso (McLaren), Carlos Sainz Jr. (Toro Rosso) e Felipe Massa (Williams).

To Top