motori

Ferrari, è la 458 Italia la più “popolare” tra le usate: la classifica

Ferrari, è la 458 Italia la più "popolare" tra le usate: la classifica

Ferrari, è la 458 Italia la più “popolare” tra le usate: la classifica

ROMA – Se per celebrare degnamente i settanta anni della Ferrari avete deciso di regalarvi un gioiellino di Maranello di seconda mano, il suggerimento è di pensare a una 458 Italia, a una FF o a una 360 Modena. Questi tre modelli, infatti, sono nell’ordine i più numerosi sui siti Web di rivendita di vetture usate, tra gli annunci che riguardano macchine del Cavallino Rampante.

A rivelarlo è una ricerca effettuata da AutoScout24, portale europeo di rivendita di veicoli, che ha ”scandagliato” un database di 2,5 milioni di annunci presenti in otto Paesi europei: Francia, Olanda, Germania, Spagna, Belgio, Italia, Austria e Lussemburgo.

Prodotta dal 2009 al 2015, la berlinetta 458 Italia monta un V8 di 4,5 litri e su Internet presenta una valutazione media di 137mila euro. Per il secondo modello più reperibile, la FF, in linea dal 2011 al 2016, il prezzo medio rilevato è di 166mila euro. Il terzo modello più ”disponibile”, la 360 Modena (1999-2004) è anche quello più accessibile economicamente tra quelle sul podio: in media per acquistarla bastano 70.000 euro.

Nell’occasione, Autoscout ha stilato una ”top ten” delle Rosse di seconda mano più proposte sui vari portali online. In questa particolare classifica, figura al quarto posto un altro esemplare abbastanza recente, la F430 (2004-2009), acquistabile in Europa spendendo circa 100mila euro. Questa precede nell’ordine la California (2008-2014) prezzo medio 140mila euro, la Mondial (1980-1983) tra le Rosse più accessibili con una valutazione media di 44mila euro, la 599 (2007-2012) in tutte le sue varianti, proposta intorno ai 110mila euro, la 348 (1989-1994) a meno di 60mila euro, la F355 Berlinetta (1994-1999) a 76mila euro e la 208 (1980-1986) valutata sui 70mila euro.

To Top