motori

Gruppo Volkswagen, operazione pulizia: fino a 8mila euro per l’acquisto dell’auto

Gruppo Volkswagen, fino a 10mila euro per l’acquisto dell’auto

Gruppo Volkswagen, fino a 10mila euro per l’acquisto dell’auto

ROMA – Il Gruppo Volkswagen ha lanciato gli incentivi sulla rottamazione e, ai proprietari di veicoli diesel di vecchio tipo, offre sconti compresi tra i 1.000 e gli 8.600 euro circa, per l’acquisto di nuove vetture “pulite” e modelli commerciali. Gli incentivi non riguardano solo le vetture VW ma anche Audi, Seat e Skoda. Porsche, coinvolta nel 2015 nello scandalo emissioni non è inclusa, spiega il Daily Mail.

I proprietari di un veicolo diesel, non solo delle vetture del gruppo VW, che rispettano le norme sulle emissioni precedenti all’Euro 5 (che esclude tutti i modelli di Euro 5 richiamati per aver fatto uso di un software per falsificare i test sulle emissioni inquinanti) e registrati prima del 2010, possono usufruire degli incentivi.

Le vecchie auto, saranno rottamate, afferma il gruppo VW in una dichiarazione ufficiale.

Gli incentivi riguardano anche la gamma ibrida plug-in e il tipo elettrico, entrambi sostenibili. La VW sostiene che è possibile risparmiare 10.800 euro su una e-Golf nuova da 33.700 euro.

Molte vetture presenti nell’attuale gamma Volkswagen, Audi, Seat e Skoda sono disponibili per l’offerta, ma non le nuove vetture A8, R8 e le sportive RS, nonché i SUV più recenti di Seat e Skoda, ossia l’Ateca e Kodiaq. Volkswagen ha incluso l’ ultimo modello, l’Arteon: rottamando un vecchio diesel c’è un risparmio di 5.400 euro.

Lo sconto da 10 mila euro è partito ad inizio agosto in Germania, per poi estendersi anche nel Regno Unito.

To Top