motori

Max Biaggi lascia la rianimazione, trasferito nel reparto di chirurgia toracica

Max Biaggi lascia la rianimazione, trasferito nel reparto di chirurgia toracica

Max Biaggi lascia la rianimazione, trasferito nel reparto di chirurgia toracica

ROMA – Max Biaggi è uscito dalla rianimazione ed è stato trasferito nel reparto di chirurgia toracica nello stesso ospedale San Camillo di Roma, dove è ricoverato da oltre due settimane dopo un incidente durante dei test sul circuito di Latina.

Il trasferimento è avvenuto domenica mattina, ma si è appreso ieri dal chirurgo toracico Giuseppe Cardillo. Il pilota verrà tenuto in osservazione per uno-due giorni e poi inizierà la fisioterapia, probabilmente in una struttura privata.

Ieri l’ex campione del mondo ha compiuto 46 anni ed ha voluto salutare i suoi supporter con un tweet: “Stavolta ho rischiato di non esserci, il regalo più bello è uscire dalla rianimazione dopo 17 giorni. Grazie per tutti gli auguri di compleanno e per tutto l’affetto ricevuto ogni giorno. Indimenticabile. Vi voglio bene. Max #ritornoallavita #paura #maxisback”.

San raffaele
To Top