motori

Max Biaggi, lesioni anche all’altro polmone e costole accavallate

Max Biaggi, lesioni anche all'altro polmone e costole accavallate

Max Biaggi, lesioni anche all’altro polmone e costole accavallate

ROMA – Max Biaggi rimane ricoverato in rianimazione all’Ospedale San Camillo di Roma. A quasi due settimane dalla terribile caduta durante un allenamento con la supermotard sulla pista il Sagittario di Latina si è saputo che le lesioni interessano entrambi i polmoni e non uno come inizialmente riportato.

In assenza di comunicazioni ufficiali, le condizioni del campione romano sono definite “stabili” dai familiari e dalla fidanzata, la cantante Bianca Atzei che, dal giorno della rovinosa caduta, non lo ha mai lasciato solo in ospedale. La direzione sanitaria del San Camillo le ha infatti concesso un permesso speciale per stargli vicino.

Nell’impatto Biaggi si è fratturato 11 costole e anche la clavicola destra. A complicare il quadro clinico sarebbe la presenza di due costole accavallate, che rendono più complesso il recupero. La prognosi resta riservata.

 

To Top