motori

MotoGP Gp Motul streaming e in chiaro, dove vederlo in diretta

moto-gp-straeming-diretta-tv

MotoGP Gp Motul streaming e in chiaro, dove vederlo in diretta

MOTUL (GIAPPONE) – MotoGP Gp Motul streaming e in chiaro, dove vederlo in diretta. Il Moto Mondiale entra nel rush finale con le ultime quattro tappe decisive per l’assegnazione del titolo iridato, le prossime tre in programma a una settimana di distanza l’una dall’altra. In pole position per il titolo iridato c’è Marc Marquez, capoclassifica con 224 punti, 16 in più del nostro Andrea Dovizioso, con Maverick Viñales, a quota 196, nei panni del terzo incomodo. Il tour de force del Circus inizia il prossimo week-end con il Gran Premio Motul del Giappone, in diretta e in chiaro solo su TV8, al tasto 8 del telecomando.

Il circuito giapponese, di proprietà della Honda, caratterizzato da 14 curve (6 a sinistra e 8 a destra), ha esordito nel calendario del Mondiale della MotoGP nel 2000. Il tracciato misura 4,8 Km e presenta un rettilineo di ben 762 metri. La gara della MotoGP si disputa su 24 giri per una distanza totale di 115,2 Km. Qui lo scorso anno si è imposto Marc Marquez davanti ad Andrea Dovizioso e Maverick Viñales.

DOVE VEDERE IL GP ARAGON IN DIRETTA TV O STREAMING – Le prove e la gara saranno trasmesse in diretta da SkySport ma anche in chiaro su Tv8. Sabato 14 ottobre, alle ore 4.30 di mattina, lo studio MotoGP, condotto da Davide Camicioli con Giacomo Agostini e Marco Lucchinelli, precede la diretta delle qualifiche delle classi Moto3 (ore 5.35), MotoGP (ore 7.15), Moto2 (ore 8.05). Domenica 15 ottobre, alle ore 3.00 di mattina, lo studio MotoGP anticipa la diretta delle gare: la Moto3 alle ore 4.00, la Moto2 alle ore 5.20, la MotoGP alle ore 7.00 (in replica alle ore 14.15 con studio pre e post-gara, rispettivamente, alle ore 14.00 e 15.15).

Anche chi non potrà stare davanti al piccolo schermo durante la messa in onda del Gran Premio potrà seguirlo. Per gli abbonati alla Tv di Murdoch è infatti disponibile Sky Go, il servizio che consente di vedere in mobilità i contenuti a cui si è aderito. L’accesso è gratuito su PC, smartphone e tablet.

 

To Top