motori

MotoGp, Valentino Rossi non molla: “Il Mondiale è ancora tutto da giocare”

MotoGp, Valentino Rossi non molla: "Il Mondiale è ancora tutto da giocare"

MotoGp, Valentino Rossi non molla: “Il Mondiale è ancora tutto da giocare”. EPA/FILIP SINGER

MOTOGP – “Sono a 10 punti dalla vetta, ho perso una posizione perche’ prima di oggi Marquez era dietro di me ma siamo tutti lì: il Mondiale e’ ancora tutto da giocare”: lo dice Valentino Rossi, dopo il Gp di Germania, ultima tappa del Mondiale prima della pausa estiva. “Naturalmente non posso essere contento per un quinto posto, perche’ puntiamo sempre al podio – dice Rossi, a Sky – Ma visto il week end, abbiamo fatto il massimo possibile”.

“Se guardo a come è andato il week end e stamattina, dico che sono soddisfatto anche del quinto posto – ha aggiunto Rossi – Mi spiace solo non esser riuscito a lottare con Vinales, ma lui oggi ha guidato meglio. In ogni caso sono stati trenta giri tiratissimi, sempre col coltello tra i denti”.

To Top