motori

Multe: se paghi online, tolleranza ritardo accredito di soli 2 giorni

Multe: se paghi online, tolleranza ritardo accredito di soli 2 giorni

Multe: se paghi online, tolleranza ritardo accredito di soli 2 giorni

ROMA – Multe: se paghi online, tolleranza ritardo accredito di soli 2 giorni. Chi paga anche le multe online con il sistema di homebanking ha molti vantaggi pratici ma deve stare attento due volte alle date di scadenza: vale il momento in cui si effettua il bonifico o quello in cui i soldi vengono accreditati?

In teoria secondo la legge, con conferma della Corte Costituzionale (che non aveva accolto il ricorso di un giudice di pace), vale la data del pagamento. Resta, tuttavia, la protezione del decreto banche dell’anno scorso che considera una tolleranza di due giorni.

San raffaele

Nel frattempo, per i cittadini resta il fatto che i due giorni di tolleranza non mettono sempre al sicuro: il gestore del servizio bancario può fissare un orario di cut-off, cioè di “chiusura” del servizio verso la fine giornata operativa (di solito alle 17), in modo tale che un ordine di pagamento effettuato oltre quell’orario vada considerato come ricevuto dal gestore il giorno dopo. Quindi l’accredito arriverà un giorno dopo rispetto a quello che il cittadino sarebbe in buona fede portato a pensare. Altro dettaglio da tener presente è che i due giorni di cui si parla sono da intendersi come «giornate operative». Quindi sono esclusi i weekend e le festività. In questo caso, il conteggio dei termini per i gestori si blocca, mentre quello dei due giorni di tolleranza concessi dall’articolo 17-quinquies prosegue (salvo diverse interpretazioni future). (Maurizio Caprino, Il Sole 24 Ore)

To Top