motori

Nicky Hayden, corpo sarà imbalsamato. Nessuna camera ardente a Cesena

Nicky Hayden, corpo sarà imbalsamato. Nessuna camera ardente a Cesena

Nicky Hayden, corpo sarà imbalsamato. Nessuna camera ardente a Cesena

ROMA – “Grazie a Nicky Hayden per aver scelto di donare i propri organi. Il sì alla donazione, espresso in vita dal campione ci consente di trasformare un momento di gradissimo dolore, quale la fine di una vita, in una occasione di speranza per altre persone”. Così Alessandro Nanni Costa, direttore del Centro Nazionale Trapianti, annuncia la possibilità che gli organi del campione di motociclismo morto dopo un incidente in bici a Misano vengano donati.

“In questi ultimi giorni – aggiunge – si è parlato molto delle sue qualità di sportivo, ma questa scelta ci parla delle sue qualità umane e completa il ritratto di un giovane uomo davvero straordinario. Domenica prossima si celebra la giornata nazionale della donazione, ricorderemo Hayden insieme a tutti i donatori e alle loro famiglie che con il loro sì ci consentono di curare i pazienti in attesa”.

Il fegato dello statunitense è andato a Cagliari, i reni a Bologna, il cuore a Milano. Ora si tratta di organizzare il ritorno della salma negli Stati Uniti. Come annunciato dal quotidiano locale Corriere di Romagna, Hayden verrà “imbalsamato” per il lungo viaggio in aereo privato che lo ricondurrà a Owensboro, sua città natale nel Kentucky, negli Stati Uniti. Infatti non è stata allestita nessuna camera ardente all’ospedale Bufalini di Cesena.

To Top