motori

Nicky Hayden, il ricordo della sorella: “Quando mi svegliasti dopo aver vinto il Mondiale…”

Nicky Hayden, il ricordo della sorella: "Quando mi svegliasti dopo aver vinto il Mondiale..."

Nicky Hayden, il ricordo della sorella: “Quando mi svegliasti dopo aver vinto il Mondiale…”

ROMA – I fratelli di Nicky Hayden hanno ricordato il fratello, morto lunedì dopo cinque giorni di coma in seguito ad un incidente in cui è rimasto coinvolto durante un allenamento in bici.

“Oggi non solo ho perso il mio fratello maggiore, ho perso il mio migliore amico. Risposa in pace Tricky, finché non ci incontriamo ancora”. Questo il tweet della sorella Kathleen, che accompagna il messaggio con un’immagine che la ritrae insieme a Nicky. Roger ha dedicato a Kentucky Kid un lungo post sul suo profilo Instagram. “Non pensavo che la nostra storia non finisse così”. E ancora: “Sei stato campione del mondo per un motivo. Non ho mai incontrato qualcuno con il desiderio di correre in moto come te”.

“Non dimenticherò mai il lunedì mattina dopo la tua vittoria nel Mondiale – ha aggiunto -, mi svegliasti per andare a correre. È questo che ti differenziava da tutti gli altri e che ha fatto di te una leggenda”.

Lunedì sera, in una nota diffusa dal Red Bull Honda Superbike Team, l’altro fratello, Tommy Hayden, aveva ringraziato a nome della famiglia i medici e gli infermieri dell’ospedale di Cesena e i tanti messaggi di supporto, aggiungendo: “Anche se questo è ovviamente un momento triste, vorremmo ricordare a tutti il Nicky più felice, quello in sella a una moto. Sognava sin da bambino di essere un pilota professionista e non solo ci è riuscito, ha anche raggiunto l’apice del suo sport preferito diventando campione del mondo. Siamo tutti orgogliosi di questo”.

To Top