motori

Nicky Hayden morto, automobilista indagato per omicidio stradale

Nicky Hayden morto, automobilista indagato per omicidio colposo

Nicky Hayden morto, automobilista indagato per omicidio stradale

RIMINI – L’automobilista che ha investito Nicky Hayden è indagato per omicidio stradale. Dopo la morte del pilota avvenuta la sera del 22 maggio all’ospedale Bufalini di Cesena, dove era ricoverato da 5 giorni, ora il pm di Rimini dovrà modificare l’ipotesi accusatoria da lesioni stradali a omicidio stradale.

L’uomo che ha investito Hayden, 30 anni, si ritrova così a dover rispondere della sua morte, un fatto automatico quando una persona coinvolta in un incidente stradale muore a distanza di giorni dal sinistro.  Mercoledì Hayden stava pedalando sulla sua bici da corsa a Misano Adriatico, poco distante dalla pista intitolata a Marco Simoncelli dove ogni anno si disputa il gran premio di San Marino.

Poi alle 14 l’impatto e nello scontro il pilota è stato scaraventato sul cofano e ha sfondato il parabrezza per poi rovinare a terra sull’asfalto mentre la bicicletta è volata nel fosso che costeggia la carreggiata. Fin da quando sono arrivati i primi soccorsi, la situazione del giovane campione è apparsa disperata. E’ stato stabilizzato all’ospedale di Rimini, poi trasportato al trauma center dell’ospedale Bufalini di Cesena dove è stato ricoverato in rianimazione.

A preoccupare, soprattutto, oltre ai numerosi traumi, la gravissima lesione cerebrale, subito evidenziata dallo stato clinico del pilota, talmente estesa che non è stato possibile operarlo per cercare di ridurla. La Procura di Rimini ha aperto un fascicolo e ha iscritto nel registro degli indagati l’automobilista coinvolto nell’incidente. L’ipotesi di reato è stata automaticamente trasformata, come da prassi, da lesioni stradali a omicidio stradale.

Decisivo per capire l’esatta dinamica dell’incidente potrebbe essere un video, acquisito degli inquirenti, che ha ripreso l’incidente. Si tratta di un filmato registrato da una telecamera di sorveglianza della casa vicina all’incrocio dove c’è stato l’incidente. Dalle immagini, emergerebbe che Hayden ha tirato dritto allo stop e proprio in quel momento è passata l’auto che l’ha centrato in pieno.

To Top