Musica

Amedeo Minghi, il cantante mangia cozze e finisce in ospedale in prognosi riservata

Amedeo Minghi (foto Ansa)

Amedeo Minghi (foto Ansa)

LECCE – Amedeo Minghi, finisce in ospedale, in prognosi riservata, dopo aver mangiato cozze a Santa Cesarea Vergine, a Lecce, dove avrebbe dovuto tenere un concerto.

Per i medici non ci sono stati dubbi, Minghi si è beccato un’infezione intestinale acuta. Il cantante 70enne avrebbe dovuto tenere un concerto la sera stessa, ma l’evento è saltato visto che dovrà rimanere ricoverato almeno per i prossimi cinque giorni.

To Top