Blitz quotidiano
powered by aruba

Axl Rose nuovo cantante degli AC/DC: è ufficiale

ROMA – Il gruppo rock degli AC/DC ha confermato oggi, 17 aprile, che Axl Rose, dei Guns N’ Roses, sarà il loro cantante nel tour attualmente in corso, che la band ha dovuto interrompere recentemente a causa di problemi di salute del frontman Brian Johnson. I medici hanno raccomandato a marzo a Johnson una pausa, o potrebbe perdere l’udito.

La leggendaria band australiana, che in quel momento si trovava in tour negli Stati Uniti, è stata costretta a cancellare ben 10 concerti. “Gli AC/DC riprenderanno il loro tour ‘Rock Or Bust’ con come cantante”, ha affermato oggi il gruppo in un comunicato, confermando così i rumors che circolavano a riguardo. La band riprenderà la tournée mondiale il mese prossimo in Europa e farà il suo primo concerto a Lisbona il 7 di maggio.

In seguito, tra gli altri paesi si esibiranno in Germania, nel Regno Unito e in Danimarca. Per il momento non sono state annunciate nuove date negli Stati Uniti. Axl Rose si è unito agli AC/DC poco dopo che la sua band, i Guns N’ Roses, si è riunita ed ha dato i suoi primi concerti dopo 23 anni dall’ultimo a Buenos Aires, nel 1993.

La band ha annunciato un tour in giro per 21 città statunitensi a partire da giugno, a cui Axl Rose parteciperà dopo aver terminato il tour con gli AC/DC.

“I membri degli AC/DC desiderano ringraziare Brian Johnson per il suo contributo e la sua dedizione al gruppo in tutti questi anni”, ha dichiarato oggi la band australiana riferendosi al cantante. “Gli auguriamo il meglio per il suo problema all’udito e per le sue avventure future. Anche se ci sarebbe piaciuto terminare questo tour così come era iniziato, comprendiamo, rispettiamo e appoggiamo la decisione di Brian di lasciare il tour e preservare il suo udito”, hanno aggiunto gli AC/DC.

Gli AC/DC hanno sofferto dei duri colpi nel corso degli ultimi anni. Nel 2014 aveva abbandonato il gruppo il chitarrista Malcom Young, ammalatosi di demenza. Era stato uno dei fondatori del gruppo nel 1973,insieme a suo fratello Angus che ora segue la band come chitarrista principale. In seguito, la band si è dovuta separare anche dal batterista Phil Rudd, condannato, nel luglio scorso, ad otto mesi di arresti domiciliari per minacce di morte e pos di droga da un tribunale in Nuova Zelanda. Rudd è stato sostituito da Chris Slade nell’attuale tour.


TAG: ,