Musica

Concerti: mappa e date settembre, ottobre, novembre. Rolling Stones a Lucca

Concerti: mappa in Italia e date settembre, ottobre, novembre. Rolling Stones a Lucca Summer Festival

Concerti: mappa e date settembre, ottobre, novembre. Rolling Stones a Lucca (foto d’archivio Ansa)

ROMA – Passata l’abbuffata estiva di concerti, da settembre ci sono nuovi importanti appuntamenti per gli amanti della musica. La palma dei più attesi può andare senza dubbio ai Rolling Stones, che il 23 settembre saranno protagonisti al Lucca Summer Festival, con l’unica data italiana del loro Stones – No Filter. Altro grande appuntamento di fine settembre è quello con Lady Gaga al Mediolanum Forum di Milano per il 26 settembre con il Joanne World Tour.

Ma già nei primi giorni dopo il rientro dalle vacanze, l’agenda è fitta di appuntamenti: tra i primi a ripartire c’è Ligabue, che il 4 settembre da Rimini riprende dopo un periodo di riposo il tour interrotto due volte a causa di un problema alle corde vocali: 32 le date da recuperare in tutta Italia del Mondovisione tour. Due giorni dopo all’Arena di Verona, come sempre città d’elezione per gli eventi speciali in musica, si celebra il decimo anniversario dalla morte di Luciano Pavarotti. A ricordare il grande tenore italiano ci saranno tra gli altri anche Placido Domingo e Josè Carreras, che più volte hanno condiviso il palco con il Maestro.

Anche Elisa ha scelto l’Arena per la festa dei suoi primi 20 anni di carriera. Verona sarà sua per quattro date: il 12, 13, 15 e 16 settembre, con quattro concerti diversi. Concerto evento anche per Umberto Tozzi e i 40 anni della sua hit Ti Amo, il 18 settembre sempre nell’anfiteatro scaligero. All’Arena sbarca di nuovo Zucchero dal 20 al 25 settembre, con altri 6 appuntamenti del “Black Cat World Tour 2017”: con quelli già realizzati nei mesi precedenti, il bluesman stabilisce il record assoluto di 22 date a Verona in 12 mesi.

Torna sul palco a ottobre anche Francesco de Gregori, impegnato anche tra Stati Uniti ed Europa. A quattro anni di distanza dal disco che l’ha resa famosa in tutto il mondo, Lorde presenta in Italia il suo nuovo “Melodrama”, il 12 ottobre a Milano. Per gli amanti delle sonorità jazz e della canzone americana, Diana Krall lo stesso giorno arriva in Italia a Milano e il giorno dopo a Roma.

Anche novembre ha in serbo parecchie sorprese. Il 3 a Milano, i Kasabian propongono la coda autunnale del tour estivo che ha già fatto tappa nel nostro Paese nelle scorse settimane. Dagli One Direction alla carriera solista, Harry Styles è pronto per proporre al pubblico il suo album, il 10 novembre a Milano. Stessa data anche per i Queen + Adam Lambert, all’Unipol Arena di Casalecchio di Reno (Bologna) e per Bryan Adams a Padova. Tre le date per Nick Cave & The Bad Seeds (il 4 a Padova, il 6 a Milano, l’8 a Roma), due per James Blunt (il 13 a Firenze, il 14 a Milano).

Tra gli italiani, atteso il “Fenomeno Tour” di Fabri Fibra: il rapper marchigiano partirà il 17 ottobre. Gigi D’Alessio ha in serbo una tournée teatrale dal 23 ottobre (il via da Roma). Caparezza, che esce con un nuovo lavoro il 15 settembre, dal 17 novembre sarà impegnato nei palazzetti. Il via da Ancona. A fine anno Ennio Morricone, dopo i 5 sold out estivi, torna con due nuovi appuntamenti del suo ‘The 60 years of music world tour’, il 1 dicembre a Bologna, il giorno dopo a Milano. In quei giorni Gianna Nannini presenterà il suo nuovo disco in tre anteprima: il 2 dicembre a Roma, il 4 a Milano, il 6 a Firenze. Il 15 dicembre debutta a Firenze il nuovo live di Biagio Antonacci, mentre è stato rimandato al 19 dicembre anche il “Concerto definitivo” di Elio e Le storie Tese, al Mediolanum Forum di Milano. A dicembre, dopo il pienone estivo negli stadi, hanno deciso di rifare tappa in Italia anche i Depeche Mode: 5 date tra dicembre e gennaio a Torino, Bologna e Milano.

To Top