Blitz quotidiano
powered by aruba

Geneviève Castrée, è morta la cantante canadese

ROMA – Geneviève Castrée, nota nel mondo della musica per i progetti Woelv e Ô Paon e in quello dei fumetti per il libro “Susceptible”, è morta a soli 34 anni, perdendo la battaglia contro il cancro al pancreas.

Ad annunciare la triste scomparsa è stato il marito, Phil Elverum, che, attraverso un comunicato stampa pubblicato su GoFundMe, ha annunciato la morte della moglie divenuta da poco più di un anno mamma. Le sue parole sono davvero toccanti: “Geneviève è morta oggi alle 13. È stata realmente devota al lavoro ed è rimasta cosciente fino all’ultimo minuto, insistendo per restare in piedi e andare al lavoro nel suo studio quando in molti si sarebbero arresi a restare. La notte scorsa e questa mattina si è indebolita velocemente e il suo corpo ha cominciato a non rispondere ai suoi desideri, coi polmoni pieni di fluido. È morta a casa con me e i suoi genitori che le stavamo vicino, riuscendo fortunatamente a raggiungere qualche minuto di pace. È stato tutto così triste e surreale. Ha lasciato così tante cose incompiute, era una donna piena di idee brillanti che non si sono mai spente. L’amavamo e ora tutto sembra così strano. Grazie a tutti per il supporto economico, morale e per l’amore”.


TAG: