Musica

John Geil è morto. Addio al fondatore della The J. Geils Band

John Geil è morto. Addio al fondatore della The J. Geils Band

John Geil è morto. Addio al fondatore della The J. Geils Band

GROTON (USA) – Il musicista statunitense John W. Geil Jr. è morto. Chitarrista, Geils era stato il fondatore della The J. Geils Band. Geils è deceduto martedì 11 aprile per cause naturali a 71 anni nella sua casa del Massachusetts. La J. Geils Band è stata un gruppo rock formatosi verso la fine degli anni ’60 e famoso soprattutto negli anni ’80 per hit come ‘Centerfold’, ‘Love Stinks’ e ‘Freeze Frame’.

Formata verso al fine degli anni ’60, la band inizialmente era composta da un trio con il cantante e chitarrista J. Geils, il bassista Danny Klein detto “Dr. Funk” e Richard Salwitz detto “Magic Dick” all’armonica.

Successivamente si unirono al trio il batterista, ex dj, Stephen “Jo” Bladd e Peter Wolf, nome d’arte di Peter Blankenfeld, come voce solista. L’anno seguente entrò nel gruppo anche il tastierista Seth Justman, completando il sestetto.

San raffaele

La band ebbe i primi successi con i singoli First I Look at the Purse del 1970 o Must of Got Lost del 1974. La prima parte della loro carriera artistica è ben documentata nel live del 1972 Full House. In seguito la band firmò con la EMI.

Dopo il loro iniziale successo il gruppo continuò a pubblicare album come Monkey Island del 1977, Sanctuary del 1978, Love Stinks, e successivamente, Freeze Frame, con al suo interno il singolo Centerfold che li ha riportati al successo. Wolf ha lasciato il gruppo nel 1983 per divergenze artistiche intraprendendo una lunga carriera solista.

La band pubblicò un altro album You’re Gettin’ Even While I’m Gettin’ Odd dal quale si ricorda il singolo Concealed Weapons che non ebbe però il successo dei dischi precedenti. L’ultima riunione del gruppo risale al 22 maggio del 2006.

To Top