Musica

Lara Saint Paul, la cantante ricoverata dopo un ictus

Lara Saint Paul

Lara Saint Paul

ROMA – Peggiorano e si aggravano le condizioni della cantante Lara Saint Paul. La cantante, che combatte contro un cancro all’intestino, ha avuto un ictus ed è stata ricoverata all’ospedale di Bologna. Proprio oggi, venerdì 31 marzo, Lara Saint Paul compie 72 anni.

Due mesi fa la figlia aveva chiesto pubblicamente aiuto economico per la madre (“la nostra situazione è molto difficile, non ha nemmeno avuto la pensione dall’Enpals”).

“Mamma ha un adenocarcinoma all’intestino – spiegava la figlia -. E’ stata operata e durante una colonscopia le è stato perforato l’intestino. Vorrebbero rioperarla ma lei ha paura, non se la sente, e vorrebbe cambiare ospedale. Anche perché in questi mesi ha avuto una broncopolmonite e una trombosi al braccio ed è stata cinque giorni in coma. La paura di un nuovo intervento è quindi tanta”. Per questo motivo quello che viene chiesto non è solo un aiuto economico (“la nostra situazione è molto difficile e mamma non ha nemmeno avuto la pensione dall’Enpals”), ma anche pratico. “Qualche consiglio medico su dove potremmo rivolgerci sarebbe bene accetto. Al momento non sta facendo chemioterapia o radioterapia, ma solamente morfina e toradol per i dolori. Oltre a degli integratori naturali per lenire le sofferenze”.

To Top