Blitz quotidiano
powered by aruba

Maurice White è morto. Fu fondatore di Earth, Wind & Fire

LOS ANGELES –  Maurice White, fondatore degli Earth, Wind & Fire, è morto nella sua casa di Los Angeles giovedì 4 febbraio. Aveva 74 anni.

Nel 1992 gli era stato diagnosticato il morbo di Parkinson, ma negli ultimi mesi la sua salute era peggiorata.

Nato a Memphis il 19 dicembre 1941, Maurice White è stato un cantautore, musicista e produttore discografico statunitense, ma è noto soprattutto come fondatore degli Earth, Wind & Fire. 

La celebre band, formatasi a Chicago nel 1969, ha venduto 90 milioni di dischi, ricevuto 20 nomination ai Grammy Awards, vincendone sei. Nel 2000 è stata inserita nella Rock and Roll Hall of Fame. Maurice White era entrato nella Songwriters Hall of Fame nel 2010.

A Maurice White va attribuito il merito di avere introdotto il suono della Kalimba (uno strumento di origini africane) e quello dei Phoenix Horns (una sezione di fiati) nelle sonorità degli Earth, Wind & Fire.

Maurice ha prodotto numerosi artisti famosi, tra cui Barbra Streisand, The Emotions, Ramsey Lewis, Jennifer Holliday, The Tubes, Deniece Williams, e Neil Diamond. Ha lavorato anche con artisti internazionali come Charito e gli Urban Knights assieme a Ramsey Lewis. Ha pubblicato un solo album solista nel 1985 intitolato Maurice White, nel 1985.