Blitz quotidiano
powered by aruba

Morgan invita Elio al concerto: Sempre se sai suonare Bowie

SANREMO – Morgan contro Elio a Sanremo per un mancato invito ad una jam session con Adrian Belew, leader dei King Crimson ed ex chitarrista di David Bowie, alla quale avrebbero partecipato gli Elio e le storie tese ma non i Bluvertigo.

Dopo la clamorosa lite a XFactor del 2013 tra Morgan e Elio non corre buon sangue. Questo è arci-noto. Così come era chiaro a tutti che la tensione sarebbe riesplosa dietro le quinte del teatro Ariston ora che sono entrambi concorrenti al Festival di Sanremo, ognuno con le rispettive band.

Così dopo il mancato invito dell’altra sera Morgan ha deciso di lanciare una delle sue solite provocazioni. L’annuncio è arrivato via Facebook, con un nuovo invito per il dopo festival di venerdì, quando suonerà a un concerto-tributo per David Bowie. Morgan ha invitato gli Elii a partecipare ma con una stoccata micidiale: “Sempre che sappiano suonare Bowie”. Questo il post apparso sulla sua bacheca:

“Questa notte dopo la diretta del Festival io e i miei ragazzi dei Bluvertigo suoneremo dal vivo a Casa Sanremo in un concerto tributo dedicato a David Bowie.
Invitiamo sul palco chi tra gli altri concorrenti del Festival vorrà eseguire, cantare o suonare un brano qualsiasi dal repertorio del Duca Bianco.
Ci piacerebbe ospitare Elio e le storie tese che abbiamo visto ieri sera in televisione, mentre stavamo cenando, jammare con Adrian Belew al Dopofestival. Peccato che non ci abbiano né informati né tantomeno invitati a questo meraviglioso happening visto che i Bluvertigo hanno sempre dichiarato la loro venerazione per i King Crimson. Sarebbe stato un gesto gentile anche perché conoscendo perfettamente i pezzi di Belew e King Crimson sarebbe stato un piacere e un onore per noi poter partecipare all’ensamble.
Noi faremo diversamente: a loro apriamo il palco (sempre che sappiano suonare Bowie) ma soprattutto sarebbe bello sentire Elio cantare Bowie. Ma soprattutto vedere la reazione del pubblico…
A stanotte, colleghi.
Morgan”

Invito che è stato rinnovato anche dal vivo nel corso della conferenza stampa per la quarta serata del Festival. Ma gli Elii al momento non sembrano interessati a raccogliere la provocazione.