Blitz quotidiano
powered by aruba

Nicolas Cage, ex nuora Nikki Williams denuncia manager: “Mi ha fatto ridurre il seno”

LOS ANGELES – “Ha troppo seno, rimbalza quando balla e canta sul palco”: con questa motivazione Nikki Williasm, cantante di origini sudafricane ed ex moglie del figlio di Nicolas Cage, Weston, era stata convinta dal suo manager discografico a sottoporsi ad una operazione chirurgica di riduzione del seno. Era il 2013. Il manager, Breyon Prescott, Ceo della Chameleon Entertainment, sosteneva che quel seno “rimbalzava troppo sul palco”. Lei seguì il suo “ordine”. Ma adesso ha deciso di fargli causa. 

La cantante, che da anni vive ormai a Los Angeles, accusa anche il manager di “abusi verbali” nei suoi confronti. Nikki ha anche deciso di citare in giudizio la stessa casa discografica.

Nikki Williams è stata sposata con il figlio dell’attore americano Nicolas Cage, Weston, per due anni, dal 2011 al 2013. Quando chiese il divorzio, Weston Cage parlò di “differenze inconciliabili” tra lui e la moglie. Weston Cage è il maggiore dei due figli di Nicolas Cage. Fondatore e lead singer della band black metal Eyes of Noctum, dopo lo scioglimento degli Eyes of Noctum, avvenuto nel 2012, ha fondato una nuova band chiamata Arsh Anubis. Ha recitato in Lord of War (a fianco del padre) e nel film del 2009 The Raven.

(Foto da Twitter)

Immagine 1 di 4
  • Nicolas Cage, ex nuora Nikki Williams denuncia manager: "Mi ha fatto ridurre il seno" 5
Immagine 1 di 4

PER SAPERNE DI PIU'