Blitz quotidiano
powered by aruba

Prince aveva Aids, gli ultimi giorni pesava 36 kg

ROMA – Prince aveva l’Aids, lo sapeva e si stava “preparando a morire”. La rivelazione choc, tutta da verificare, la diffonde in rete il giornale specializzato in gossip “National Enquirer” che cita una fonte “interna all’industria musicale”. Il quadro fornito sullo stato di salute della rockstar è però spaventoso e ricco di dettagli. Scrive infatti l’Enquirer che negli ultimi giorni Prince era arrivato a pesare appena 36 chili, che si reggeva a stento in piedi, che aveva un serissimo deficit di ferro e che la sua temperatura corporea si era notevolmente abbassata.

Prince era testimone di Geova e secondo la fonte aveva contratto l’Hiv negli anni Novanta ma avrebbe sviluppato l’Aids solo sei mesi fa. La star è stata trovata morta all’interno dell’ascensore della sua abitazione di Pasley Park.

Sempre secondo il giornale Prince aveva sostanzialmente rifiutato le cure più aggressive. I bassissimi livelli di emocromo avrebbero infatti reso necessaria una trasfusione di sangue per allungare la vita dell’autore di Purple Rain. I testimoni di Geova vietano però la trasfusione di sangue e Prince si sarebbe limitato a dire “Dio mi guarirà”. Non è andata così.

Scrive il sito Gq:

I giornali evidenziano anche la situazione economica di Prince, che nonostante l’indiscutibile successo discografico, non sarebbe stato abile negli affari e da tempo aveva problemi di soldi. Anzi, c’è chi insinua che spesso i tour venissero stimolati proprio dal bisogno di fare cassa. Cattivi investimento e/o necessità di pagare cure mediche costose? In Europa, il tour era stato sospeso a seguito dei fatti di Parigi, ma Prince, in patria, aveva continuato a esibirsi.
Intanto, emerge un ritratto di Prince come “businessman disastroso”, secondo il sito TMZ.
La situazione del cantante è stata confermata dopo la morte, quando è emerso che non esiste un testamento ufficiale. La sorella Tyka ha chiesto a un giudice del Minnesota di nominare una banca per la gestione del patrimonio – decisamente inferiore alla stima iniziale, che indicava circa 800 milioni di dollari, poi scesi a 300 e, attualmente a 150 – che verrà diviso equamente tra cinque eredi: la stessa Tyka e alcuni fratellastri di Prince.

Immagine 1 di 8
  • prince4
Immagine 1 di 8

TAG: , ,