Musica

Robert Miles è morto di cancro: combatteva con la malattia da 9 mesi

Robert Miles è morto di cancro: combatteva con la malattia da 9 mesi

Robert Miles è morto di cancro: combatteva con la malattia da 9 mesi

MILANO – Robert Miles è morto di cancro. A spiegarlo, a pochi giorni dall’annuncio del decesso a Ibiza del noto dj e produttore discografico, è un post pubblicato dalla radio OpenLab sul proprio profilo Facebook:

“E’ con il cuore pesante che diamo il nostro addio a Roberto Concina, noto come Robert Miles. Roberto è morto serenamente la scorsa notte dopo una coraggiosa battaglia con un cancro al quarto stadio combattuta negli ultimi nove mesi. Nonostante il tumore lui era forte, determinato e incredibilmente coraggioso, e ha fatto tutto quello che ha potuto per sconfiggere questa orrenda malattia. Robert era molto più che semplicemente un artista: era un pioniere, un creatore, un ispiratore, un figlio, un padre, nostro amico. I nostri pensieri e il nostro affetto vanno alla sua famiglia e a sua figlia, che per lui erano tutto”.

Robert Miles ha raggiunto la fama negli anni ’90, quando i suoi successi come Children e Fable divennero veri e propri must ballati nelle discoteche di tutto il mondo.

Miles, svizzero naturalizzato italiano, fu anche il primo italiano ad aggiudicarsi un Brit Awards, premio della musica inglese, come miglior esordiente, nel 1997.

 

To Top