Musica

Rolling Stones a Lucca vogliono solo mozzarella di bufala per la cena e il buffet vip

Rolling Stones a Lucca vogliono solo mozzarella di bufala per la cena e il buffet vip

Rolling Stones a Lucca vogliono solo mozzarella di bufala per la cena e il buffet vip

ROMA – Rolling Stones a Lucca vogliono solo mozzarella di bufala per la cena e il buffet vip. La mozzarella di bufala campana Dop è rock ed è stata scelta per partecipare all’evento musicale dell’anno, il concerto dei Rolling Stones in Italia, in programma sabato 23 settembre a Lucca per la serata conclusiva della ventesima edizione del Lucca Summer Festival. Il Consorzio di Tutela è “official supplier” del concerto e la bufala campana Dop è stata inserita nel menu della serata, affidato allo chef stellato Gennaro Esposito de “La Torre del Saracino”.

L'”oro bianco” sarà servito anche nella “Vip Hospitality Area”, dove sono attesi circa 600 ospiti italiani e internazionali. Allo chef Esposito il compito di preparare la cena che gli Stones e il loro entourage consumeranno prima di salire sul palco. La scelta del menu è stata fatta tenendo conto dell’internazionalità dell’evento e prevede appunto un piatto a base di mozzarella di bufala Dop. “Ho pensato di offrire gusti che riescano a interpretare al meglio i sapori tipicamente italiani, il calore del mediterraneo, i profumi e i colori dell’energia che coltiviamo”, ha detto lo chef campano.

“Siamo orgogliosi di poter partecipare a un appuntamento unico, – commenta il presidente del Consorzio di Tutela, Domenico Raimondo – che resterà nella storia del rock. Gli Stones sono un simbolo della musica nel mondo e la mozzarella di bufala campana Dop è un simbolo del Made in Italy. Si tratta di un connubio imperdibile, che lo chef Esposito saprà esaltare al meglio”.

To Top